Greenflea s.r.l. non è acquirente, produttore e venditore dei beni visibili nella piattaforma, acquistati o venduti attraverso il marketplace Greenflea.

Greenflea s.r.l. è il proprietario/gestore del marketplace Greenflea e svolge solo la funzione di agevolare i rapporti tra i venditori e i compratori.

I venditori operano in totale autonomia e tutte le informazioni inserite in app in merito ai prodotti e le particolari condizioni di vendita ricadono sotto la loro esclusiva responsabilità.
E’ esclusa qualsiasi responsabilità a carico del proprietario\gestore del marketplace per la mancata disponibilità o difformità dei prodotti ordinati, della quantità dei prodotti richiesti, di ritardi nelle consegne e ogni altro difformità da quanto dichiarato dal venditore in app. 

Il proprietario\gestore del sito non è mai direttamente responsabile per eventuali danni a cose o persone dovuti a difetti di produzione, conservazione e confezionamento del prodotto o comunque all’utilizzo dello stesso da parte degli acquirenti o consumatori finali.

Greenflea s.r.l. tuttavia, a tutela dei propri utenti e dei propri partner, mette a disposizione un servizio di assistenza, per la segnalazione di eventuali problematiche nei rapporti tra gli utenti stessi (info@grenflea.eu).

Si precisa infine che sono garantiti agli acquirenti i diritti previsti dal Codice del Consumo, come la facoltà di esercitare il diritto di recesso e la garanzia sui vizi e difetti dei beni. 

Accettando il presente regolamento il venditore assicura a Greenflea s.r.l. che applicherà, in caso di vendita, il rispetto delle garanzie minime ed essenziali stabilite dalla legge. 

Greenflea s.r.l. specifica che in caso di Recesso il compratore può chiedere informazioni, inviare comunicazioni o inoltrare reclami contattando il venditore tramite l’apposito sistema di messaggistica della piattaforma a cui l’utente può accedere tramite il suo account personale (il venditore risponderà tramite lo stesso sistema). 

Ai sensi dell’art. 52 del D.Lgs. 206/2005 così come modificato dal D.Lgs. 21/2014  del Codice del Consumo, l’utente che riveste la qualità di consumatore ha diritto di recedere dal contratto di acquisto del prodotto, senza dover fornire alcuna motivazione, entro il termine di dieci 14 giorni lavorativi decorrenti dal giorno del ricevimento della merce da parte del compratore.

Il diritto di recesso si esercita con la spedizione, entro il termine previsto, di una comunicazione – sulla falsariga di quella allegata in bozza allo stesso Codice del Consumo (Allegato I, Parte B) – che deve in sintesi  contenere il nominativo del richiedente, descrizione articolo, estremi per effettuare il rimborso e che va inviata mediante posta elettronica all’indirizzo del venditore (che gli è stato fornito durante la transazione dal sistema di pagamento) e comunque è possibile richiedere  tramite l’apposito sistema di messaggistica della piattaforma a cui l’utente può accedere tramite il suo account personale (il venditore risponderà tramite lo stesso sistema). Greenflea s.r.l. suggerisce di scrivere anche all’indirizzo info@greenflea.eu. 

L’indirizzo a cui inviare il prodotto reso può differire a seconda del venditore e l’acquirente dovrà richiederlo al venditore che dovrà comunicarlo una volta ricevuta la comunicazione di cui sopra. I costi ed i rischi legati alla restituzione dei prodotti saranno a carico del compratore, il quale dovrà inviarli in forma sicura con le garanzie necessarie perché i prodotti arrivino in perfetto stato. 

Le uniche spese dovute dall’acquirente per l’esercizio del diritto di recesso sono le spese di spedizione del bene al venditore. 

La restituzione non potrà aver luogo in nessun caso se i prodotti forniti sono stati palesemente oggetto d’uso. I prodotti devono essere restituiti con le appropriate protezioni, possibilmente nei loro imballaggi originali, in perfetto stato (non danneggiati né sporcati), con tutti gli eventuali accessori. 

Nel caso in cui il prodotto per il quale è stato esercitato il recesso abbia subito una diminuzione di valore risultante da una manipolazione del bene, l’importo del rimborso sarà decurtato di un importo pari a tale diminuzione di valore. Della circostanza e del conseguente diminuito importo di rimborso il venditore darà comunicazione all’utente, entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del prodotto. Il diritto di recesso non è applicabile per prodotti appositamente creati su misura o comunque per cui il cliente abbia richiesto personalizzazioni ulteriori.

Si precisa inoltre che le descrizioni dei prodotti offerti sulla piattaforma sono basate sulle informazioni fornite da parte del venditore. Peraltro, le informazioni fornite su ciascun prodotto, così come le sue fotografie e i suoi filmati, sono pubblicati a titolo orientativo. 

Ai sensi degli articoli 128 – 135 del Codice del Consumo, ogni prodotto recante difetti di conformità gode delle stesse condizioni previste dalla normativa del diritto di recesso. In questo caso l’utente deve contattare il venditore, tramite l’apposito servizio di messaggistica della piattaforma. Si ha un difetto di conformità, quando il bene acquistato non è conforme alla descrizione fatta dal venditore e non possiede le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello. 

La commissione percepita da Greenflea durante la transazione non sarà rimborsata al venditore nel caso l’acquirente esercitasse il diritto di recesso. 

 

  1. Sistema di pagamento integrato

 

In cambio dell’utilizzo della piattaforma e del Sistema di Pagamento Integrato su Greenflea, i venditori saranno tenuti a pagare una tariffa per la fornitura di questo Servizio Complementare che sarà prelevato sul prezzo di acquisto concordato tra Acquirente e Venditore.

Il corrispettivo per l’utilizzo del Sistema Integrato di Pagamento è costituito da (i) un importo fisso e (ii) da  l’imposta sul valore aggiunto (“IVA”).

In conclusione,  le tariffe per l’utilizzo del Sistema Integrato di Pagamento sono calcolate come segue:

  • Pagamenti tramite Paypal 

 8% del prezzo di acquisto concordato tra l’Acquirente e il Venditore, indipendentemente dal costo di spedizione + l’IVA (calcolata al 22%) 

  • Pagamenti tramite carte di credito/debito europee (Stripe)

Una somma forfettaria pari a 0,25 cent €, e  8% del prezzo di acquisto concordato tra l’Acquirente e il Venditore, indipendentemente dal costo di spedizione + l’IVA (calcolata al 22%) 

  • Pagamenti tramite carte di credito/debito extra europee (Stripe)

Una commissione dell’1,5% e una somma forfettaria pari a 0,25 cent € per coprire i costi legati alla carta, e  8% del prezzo di acquisto concordato tra l’Acquirente e il Venditore, indipendentemente dal costo di spedizione + l’IVA (calcolata al 22%)